L’Istituto Cartesio dispone di una piattaforma di e-learning che consente agli studenti di accedere a materiale didattico, dispense e podcast e ai docenti di implementare piani didattici personalizzati.

Didattica funzionale

L’Istituto Cartesio dispone di una piattaforma di e-learning che consente agli studenti di accedere a materiale didattico, dispense e podcast e ai docenti di implementare piani didattici personalizzati.

L’istituto si avvale della piattaforma Moodle, un ambiente informatico per la gestione di corsi ispirato alla teoria secondo la quale l’apprendimento viene facilitato dalla produzione di oggetti tangibili.

La piattaforma Moodle permette di organizzare corsi in rete (e-learning, blended learning o auto apprendimento) mettendo a disposizione degli studenti strumenti digitali per interagire tra loro e con gli insegnanti: forum, blog, chat, wiki, glossario.

 

Nuove metodologie didattiche: la flipped classroom

La flipped classroom, anche detta insegnamento capovolto o classe capovolta è una metodologia che ribalta il tradizionale ciclo di apprendimento basato sulle lezioni frontali, lo studio individuale a casa e le verifiche in classe.
Questo nuovo approccio propone invece di rendere il tempo-scuola più produttivo e funzionale. L’insegnante, attraverso l’utilizzo di una piattaforma digitale che anticipa gli argomenti delle lezioni, diventa così la guida dei ragazzi, e poiché spesso la fruizione delle nozioni si sposta a casa, il tempo trascorso in classe col docente può essere impiegato per attività fondate sull'apprendimento attivo.

Le mappe mentali come metodo di studio

L’attenzione dedicata allo sviluppo delle potenzialità degli allievi, anche con disturbi specifici di apprendimento, nella logica inclusiva della didattica funzionale, e l’uso di strumenti votati alla creatività e alla memorizzazione in chiave personale come le mappe mentali, consente di preparare lo studente per una gestione autonoma delle proprie risorse.
L’applicazione delle mappe mentali è efficace sia come strumento di annotazione e apprendimento, sia come supporto all'elaborazione del pensiero e alla creatività tanto dei singoli, quanto dei gruppi.

Scopri i corsi integrativi