Procedure di accesso all'Istituto Cartesio 

 

PRINCIPALI PROCEDURE DI ACCESSO DA SEGUIRE

Secondo quanto previsto dal Protocollo di sicurezza anticontagio

- L’ACCESSO PRESSO L’ISTITUTO CARTESIO A PERSONE ESTERNE E/O CONSULENTI NONCHE’ A FORNITORI E MANUTENTORI E’ CONSENTITO SOLO PREVIO APPUNTAMENTO E QUINDI ESPRESSAMENTE AUTORIZZATO E SECONDO LE PROCEDURE PREVISTE DAL PROTOCOLLO SI SICUREZZA DELL’ISTITUTO. 

- SARA’ CONSENTITO L’ACCESSO AD UNA PERSONA ALLA VOLTA INDOSSANDO LA MASCHERINA PROTETTIVA.

- LAVORATORI E PERSONE ESTERNE POTRANNO ESSERE SOTTOPOSTI A RILEVAMENTO DELLA TEMPERATURA CORPOREA O IN ALTERNATIVA AD ATTESTAZIONE AUTOCERTIFICATA DI NON AVERE SINTOMALOGIE RESPIRATORIE E O FEBBRE SUPERIORE A 37,5°, DI NON ESSERE STATO A CONTATTO CON PERSONE CONTAGIATE NEGLI ULTIMI 14 GIORNI E DI NON ESSERE SOTTOPOSTO A MISURE DI QUARANTENA. 

- È OBBLIGATORIO UTILIZZARE LA MASCHERINA FILTRANTE TIPO CHIRURGICA O FFP2 IN FASE DI INGRESSO E IN TUTTI I CASI IN CUI SIA IMPOSSIBILE MANTENERE LE DISTANZE INTERPERSONALI DI SICUREZZA E IN CONFORMITÀ ALLE SPECIFICHE INDICAZIONI AZIENDALI. 

- È OBBLIGATORIA LA IGIENIZZAZIONE DELLE MANI MEDIANTE DISPENSER MESSI A DISPOSIZIONE E COLLOCATI IN INGRESSO E TUTTI GLI SPAZI COMUNI.

- GLI SPOSTAMENTI ALL’INTERNO DEI LOCALI, DEGLI UFFICI E DI TUTTI GLI SPAZI COMUNI SONO LIMITATI AL MINIMO INDISPENSABILE E COMUNQUE SEMPRE NEL RISPETTO DEL DISTANZIAMENTO FISICO DI ALMENO 1 METRO DI DISTANZA.